Messaggio straordinario a Ivan 12 Settembre 2014

ivan-podbrdo

MESSAGGIO DATO A IVAN IL12 SETTEMBRE 2014

Ecco quanto Ivan ha riferito circa l’apparizione da lui avuta stasera alla croce blu alle ore 22:00:

«Anche oggi, come ogni giorno dopo l’incontro con la Madonna, vorrei avvicinare e descrivere anche a voi l’incontro di stasera. Anche stasera la Madonna è venuta a noi gioiosa e felice e all’inizio, come sempre, ci ha salutati tutti col suo materno saluto: “Sia lodato Gesù, cari figli miei!”. Poi la Madonna ha pregato per un periodo di tempo qui su tutti noi con le mani distese, ha pregato in modo particolare su voi malati presenti.
Poi la Madonna oggi ha pregato per un tempo prolungato particolarmente
per i sacerdoti e per le vocazioni nella Chiesa.
Poi ci ha benedetti tutti con la sua benedizione materna ed ha benedetto tutto quello che voi avete portato perché venisse benedetto. Ho anche raccomandato tutti voi, i vostri bisogni, le vostre intenzioni, le vostre famiglie e in particolare gli ammalati e tutti coloro che si sono particolarmente raccomandati nella preghiera.
Poi la Madonna ha pregato per un periodo di tempo in particolare per la pace nel mondo ed in questa preghiera se n’è andata, se n’è andata nel segno della luce e della croce, col saluto: “Andate in pace, cari figli miei!”.

Vorrei accentuare particolarmente il fatto che una gran parte dell’incontro di stasera la Madonna ha pregato in particolare per i sacerdoti, per le vocazioni nella Chiesa e per la pace nel mondo. Ecco, queste sono le cose più importanti dell’incontro di stasera»

Messaggio a Mirjana 2 Settembre 2014

10552389_632947143471001_7140815862889271227_n

Messaggio del 2 Settembre 2014 a Mirjana.

«Cari figli, io, vostra Madre, vengo nuovamente in mezzo a voi per un amore che non ha fine, dall’amore infinito dell’infinito Padre Celeste. E, mentre guardo nei vostri cuori, vedo che molti di voi mi accolgono come Madre e, con cuore sincero e puro, desiderano essere miei apostoli. Ma io sono Madre anche di voi che non mi accogliete e, nella durezza del vostro cuore, non volete conoscere l’amore di mio Figlio. Non sapete quanto il mio Cuore soffre e quanto prego mio Figlio per voi. Lo prego di guarire le vostre anime, perché Egli può farlo. Lo prego di illuminarvi con un prodigio dello Spirito Santo, affinché smettiate di tradirlo, bestemmiarlo e ferirlo sempre di nuovo. Prego con tutto il Cuore affinché comprendiate che solo mio Figlio è la salvezza e la luce del mondo. E voi, figli miei, apostoli miei cari, portate sempre mio Figlio nel cuore e nei pensieri. Così voi portate l’amore. Tutti coloro che non conoscono Lui lo riconosceranno nel vostro amore. Io sono sempre accanto a voi. Sono in modo particolare accanto ai vostri pastori, perché mio Figlio li ha chiamati a guidarvi sulla via verso l’eternità. Vi ringrazio, apostoli miei, per il sacrificio e l’amore!»

La Madonna ha benedetto tutti i presenti e tutti gli oggetti di devozione portati per la benedizione. Mirjana ha detto che la Madonna era addolorata, ma anche piena d’amore.

Messaggio a Marja 25 settembre 2014

Marija-Pavlovic-Lunetti1

Messaggio a Marja del 25 settembre 2014

Cari figli! Anche oggi vi invito perché anche voi siate come le stelle che con il loro splendore danno la luce e la bellezza agli altri affinché gioiscano. Figlioli, siate anche voi splendore, bellezza, gioia e pace e soprattutto preghiera per tutti coloro che sono lontani dal mio amore e dall’amore di mio Figlio Gesù. Figlioli, testimoniate la vostra fede e preghiera nella gioia, nella gioia della fede che è nei vostri cuori e pregate per la pace che è dono prezioso di Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”